Sci di fondo escursionismo

Lo sci escursionismo è la riscoperta delle origini dello sci, nato per le esigenze di spostamento in ambiente innevato e diventato poi attività sportiva e ricreativa. In questo passaggio lo sci ha subito grandi trasformazioni nei materiali e nella tecnica. Lo sci escursionismo vuol essere fedele alle origini mantenendo la caratteristica tecnica a tallone libero pur nella modernità delle attrezzature e nell'aggiornamento delle tecniche. Si parte dalle basi dello sci di fondo e, passando attraverso le classiche tecniche di discesa proprie dello sci alpino, si arriva alle curve a telemark. Questa antica maniera di curvare dal gesto sciistico inconfondibile ed elegante si è felicemente coniugata con la pratica e l’attrezzatura del fuoripista diventando, con adeguate condizioni di neve, la migliore tecnica per effettuare la discesa. Intuitiva, di facile apprendimento, alla portata di tutti. Ogni curva è diversa dall’altra, ed offre una nuova emozione: chi prova il telemark ne resta affascinato, e diviene vittima di una vera e propria passione, che rende difficile tornare allo sci a tallone bloccato. La pratica dello sci escursionismo in neve fresca si distingue dallo sci alpinismo per l’attrezzatura utilizzata (sci da escursionismo o da telemark ma sempre a tallone libero), per le tecniche sciistische a tallone libero, e per le escursioni, solitamente piuttosto semplici e con dislivelli più contenuti e ritmi di ascesa e discesa tranquilli. I percorsi si sviluppano su ampi pendii mai troppo ripidi, non superando mai il grado MS (medi scialpinisti). Lo sci escursionismo è ideale per chi voglia conoscere la montagna innevata con gli sci, lontano dagli impianti e con tutta la libertà garantita dal tallone libero.

Siti Istituzionali

Mostra altro

Contatti

Indirizzo

Scuola G. Vagniluca
Via della Gabbia 9. 06123 Perugia

© Copyright 2017 by Scuola Giulio Vagniluca. Created by Giulay