Corso di alpinismo base –A1

Corso di alpinismo base –A1

Il corso A1 è un corso di livello base rivolto a principianti che affrontano la montagna per praticare attività alpinistica. Il corso prevede l'insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche ed uscite su terreno, delle nozioni e tecniche fondamentali per poter svolgere, con ragionevole sicurezza, le seguenti attività: arrampicata su roccia di II e III grado con eventuali passaggi di IV grado UIAA, frequentazione di pendii ripidi innevati, attraversamento di ghiacciai o tratti su neve compatta, salite in alta montagna lungo vie normali di roccia e misto con difficoltà medio basse, realizzazione di semplice manovre di autosoccorso. Non è prevista l'attività da primo di cordata da parte dell'allievo.

I partecipanti dovranno avere una buona preparazione fisica e non aver paura di affrontare tratti esposti. La partecipazione è condizionata dal superamento della prova di idoneità che si svolgerà alla prima uscita pratica. La Direzione del corso, anche durante lo svolgimento del corso, ha facoltà di variare le date delle uscite ed eventuale esclusione degli allievi non ritenuti idonei a svolgere in condizioni di sicurezza l'attività proposta. La scuola ed il direttore non assumono alcuna responsabilità per eventuali incidenti che dovessero verificarsi durante lo svolgimento del corso.

Si possono iscrivere al Corso coloro che alla data d’inizio del corso siano maggiorenni. Il Corso avrà inizio il 22 Febbraio 2024 alle ore 21,00, presso la sede CAI di Foligno; in quell’occasione sarà presentato il corso ed illustrato nei dettagli il programma che in linea di massima sarà il seguente:

Calendario delle lezioni teoriche e pratiche (2022):

22 febbraio (CAI Foligno - ore 21.00)
Presentazione del corso, materiali ed equipaggiamento,
accettazione del rischio
29 febbraio Cai foligno
Lezione teorica e pratica
3 marzo Uscita
Lezione pratica
23 marzo Uscita
Lezione teorica e pratica
20 aprile Uscita
Lezione teorica e pratica
29 maggio - 2 giugno (Alpi località da definire)
Salite alpinistiche in ambiente glaciale e non
e lezioni teoriche e pratiche

Per ottimizzare gli spostamenti la lezione di presentazione e la seconda si terranno presso la sede CAI di Foligno. Le altre lezioni si terranno in concomitanza con le uscite pratiche.

Variazioni di programma potranno rendersi necessarie a causa delle condizioni ambientali e meteonivologiche. Nessun rimborso è dovuto in caso di variazione.

Il Corso sarà diretto da Emanuele Crasti (ISA) coadiuvato dal Mirco Ranocchia (INA-ISA), Marco Allegrini (Sez) e dagli altri istruttori della scuola.

MODALITA’ PER L’ISCRIZIONE
Si potranno iscrivere solo soci CAI in regola con il tesseramento per l'anno 2024.
Per iscriversi è necessario compilare il modulo che troverete nel sito della Scuola – www.scuolavagniluca.it. ed inviarlo con una e-mail dal 25 gennaio 2024 al 10 febbraio 2024; qualunque prenotazione precedente o successiva a tali termini non sarà presa in considerazione.
A chi presenta la domanda di iscrizione viene richiesto di allegare l'attività svolta in montagna e fornire indicazioni sulla sua preparazione fisica.
Il numero minimo di allievi per l’attivazione del corso è di 12 persone con un massimo di 16. Qualora il numero delle domande fosse superiore, gli allievi saranno ammessi al corso in base a vari criteri primo fra tutti la prova di selezione della prima giornata, fermo restando il principio di garantire alle Sezioni che costituiscono la Scuola un numero minimo di posti; gli altri iscritti saranno inseriti in una lista d’attesa e potranno essere ammessi al corso in caso di rinuncia da parte di qualcuno degli allievi ammessi.
Nella domanda dovranno essere indicati, oltre alle proprie generalità e ai propri recapiti postali e telefonici, anche la sezione CAI di appartenenza e il numero della tessera CAI.
L’iscrizione vera e propria sarà effettuata solo al momento della firma sul “modello di iscrizione” che avverrà al momento dell’accettazione della preiscrizione in occasione della presentazione e prima lezione teorica .

QUOTA DI ISCRIZIONE
La quota di iscrizione al Corso è stabilita in € 330,00, dovrà essere versata, dopo aver avuto conferma della accettazione al corso, sul conto della Scuola intestato a: Club Alpino Italiano sezione di Terni IBAN: IT54H0538714402000003768304 secondo le modalità che verranno indicate alla presentazione del corso.
E’ necessario un certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva non agonistica e una fotocopia del documento di identità. La quota d’iscrizione comprende l’assicurazione infortuni degli allievi come prevista per gli iscritti al CAI ed eventuali dispense; non comprende i trasporti, il vitto, impianti di risalita e i pernottamenti durante le uscite pratiche di più giorni.​

EQUIPAGGIAMENTO PERSONALE
Ogni allievo dovrà essere equipaggiato con il seguente materiale che deve essere omologato ed in ottimo stato d’uso:
casco, imbracatura bassa, scarponi da montagna, piccozza classica e ramponi, abbigliamento adeguato;
4 moschettoni a ghiera di cui 2 HMS, 1 spezzone di cordino in kevlar da mm 5,5 lungo m 1,50, 1 spezzone di corda dinamica omologata lungo m 3,50, discensore assicuratore a secchiello.
Durante la presentazione sarà tenuta la lezione sui materiali nella quale saranno forniti consigli e chiarimenti utili per l’acquisto del materiale personale. Pertanto si consiglia di acquistare l’equipaggiamento mancante dopo aver partecipato a questa lezione e sulla base delle indicazioni fornite dagli istruttori.
Si ricorda agli allievi che la frequentazione della montagna è una attività che presenta comunque dei rischi; le scuole del C.A.I. adottano tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambienti si operi con una ragionevole sicurezza. Con l'adesione al corso l'allievo è consapevole che nello svolgimento dell'attività alpinistica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile. L'iscrizione al CAI attiva automaticamente le coperture assicurative relative agli infortuni del socio. La copertura è valida esclusivamente in attività organizzate dal CAI (le informazioni sulla polizza si possono trovare sul sito CAI www.cai.it alla pagina assicurazioni).
Durante lo svolgimento del corso gli allievi dovranno comportarsi diligentemente ed eseguire le direttive date loro dagli Istruttori. La mancanza di disciplina ed un comportamento inadeguato in situazioni di potenziale pericolo saranno causa di esclusione dal corso. In caso di abbandono o di espulsione dal corso o di non partecipazione alle uscite effettuate non è previsto il rimborso della quota versata.

Per ulteriori informazioni contattare: Emanuele Crasti (ISA) tel. 388.8494740, Mirco Ranocchia (INA-ISA) tel. 328.7077656, Marco Allegrini tel. 393.2699096


INFORMAZIONI GENERALI

MODULO DI ISCRIZIONE

Per pre-iscriversi è necessario compilare questo modulo, disponibile dal 25 Gennaio 2024 al 10 Febbraio 2024. L’iscrizione vera e propria sarà effettuata solo al momento della firma sul “modello di iscrizione” che avverrà al momento dell’accettazione della preiscrizione, in occasione della seconda lezione teorica. Gli allievi saranno ammessi al corso, in base a criteri scelti dal direttore del corso, fermo restando il principio di garantire alle sezioni che costituiscono la scuola un numero minimo dei posti. Dopo aver inviato la preiscrizione riceverete una email di risposta.​

INVIANDO LA PREISCRIZIONE DICHIARO DI AVER LETTO E ACCETTO L'INFORMATIVA DEL CORSO

Read more